I Cavalli nel Cinema

Poter conoscere a fondo il mondo dei cavalli è un privilegio. In molti, infatti, non sono mai riusciti davvero ad addentrarsi in quello che è un ambito a sé stante e poter competere con un cavallo di razza o vederlo esibirsi nei movimenti veloci e leggiadri di cui è padrone in maniera innata non è per tutti. Il cavallo, insomma, è da tanti secoli l’amico dell’uomo più affidabile in molti contesti, viste le sue prestazioni atletiche superiori alla norma.
Compagno di viaggio o di manifestazioni sportive, il cavallo è anche stato spesso un attore in alcuni film che hanno fatto la storia del cinema italiano e internazionale. Andiamo dunque a vedere quali dove il cavallo, pur non sempre abbia un ruolo primario, risulta importante.

Oceano di fuoco - Hidalgo

La trilogia del dollaro

Sergio Leone

Quando Sergio Leone (nella foto a lato) diede vita al fenomeno degli spaghetti western negli anni ’60 in pochi avrebbero immaginato che questi film avrebbero fatto la storia.
Le riprese in primissimo piano e le scene dei duelli a colpi di pistola, per non parlare delle trame intriganti disposte dal copione, fecero la fortuna di questi tipi di pellicole.

Tuttavia, oltre le grandi performance di Clint Eastwood e Lee Van Cleef, tra i principali protagonisti dei film in questione, va rimarcato l’importante ruolo dei cavalli come comprimari importanti.

Principalmente modelli di scuderia ben addestrati, i vari esemplari utilizzati nella trilogia del dollaro erano il vero vettore per le fughe dopo una rapina o dopo un colpo di qualsiasi tipo. Il tutto in uno scenario naturale spettacolare come quello del deserto di Tabernas in Andalusia, la stessa regione nella quale le moto come la Honda Repsol di Marc Marquez effettuano le prove invernali.

Partendo da “Per un pugno di dollari” fino a “Il buono, il brutto e il cattivo”, Sergio Leone dà al cavallo un ruolo secondario solo a quello dei pistoleri e del sigaro di Clint Eastwood. Senza il cavallo che trova alla fine del “Il buono, il brutto e il cattivo”, infatti, il protagonista della storia non potrebbe creare la suspense desiderata per un finale indimenticabile.

Febbre da cavallo

Febbre da cavallo

I purosangue che sfrecciavano nei western avevano però poco da vedere con i cavalli da corsa che si vedono in un classico del cinema italiano, come quel “Febbre da Cavallo” che negli anni ’70 fece storia.

Uno degli ippodromi principali ad apparire in quella pellicola è senza dubbio quello di Sesana, a Montecatini. Questo ippodromo è tutt’ora in funzione: la prossima corsa è prevista ad aprile e il favorito alla vittoria secondo le scommesse online di Betway, sembra essere Blu Kraken con una quota di 3,60 il 20-02- 2020 (data palindroma).

Sia nel primo film, che nel remake di inizio anni 2000, il protagonista impersonificato da un grande Gigi Proietti dimostra di avere una grande passione per le corse dei cavalli, ma anche per i cavalli in generale, arrivando addirittura a formare una scuderia.

Le scene di questi due film si svolgono prevalentemente a Roma o in alcuni ippodromi, tra i quali spicca anche quello di Capannelle, uno dei più importanti d’Italia oggi sponsorizzato addirittura dalla compagnia aerea del Golfo Persico Emirates. In questi film, l’adrenalina è sicuramente minore rispetto a quelli della trilogia del dollaro, anche perché si tratta principalmente di commedie. Eppure, in entrambi i film, il cavallo assume un ruolo centrale ed è il protagonista durante tutto la trama, dato che dalle sue performance dipende la fortuna di chi ama scommettere sulle corse di questi splendidi cavalli di razza che ancora oggi spopolano negli ippodromi di tutto il mondo.

Share This:

Scommesse Corse Cavalli Tris e Totip+

Scommesse Corse CavalliLa Tris e il Totip sono le scommesse principe delle corse dei cavalli. Si possono giocare nelle ricevitorie del Lotto, nelle ricevitorie della Twin, nelle Agenzie Ippiche, nelle ricevitorie SISAL e negli Ippodromi.

Caratteristiche della Tris e del Totip
La giocata minima è di due colonne, ognuna ad un costo di 0,50 centesimi.
Lo scopo della Tris è pronosticare l’esatto ordine di arrivo dei cavalli che si classificheranno al primo, al secondo e al terzo posto di una corsa prestabilita.

Leggi tutto

Share This:

Scommesse Ippiche Online

Scommesse ippiche onlineScommesse ippiche online: come e dove giocare in sicurezza da casa o dall’ufficio con un bookmaker online autorizzato aams.
Le scommesse ippiche online sono identiche a quelle che si possono fare in una qualsiasi agenzia ippica presente sul territorio nazionale. L’unica differenza è che le scommesse si possono eseguire direttamente da una propria apparecchiatura mobile (tablet – smarth phone) o personal computer.

Leggi tutto

Share This:

Scommesse su rete allargata in Ricevitorie

Scommesse su rete allargataLe scommesse su rete allargata si possono effettuare nelle Ricevitorie e nei Locali Pubblici autorizzati.
Tutte con un minimo di 2 giocate.

Il giocatore può scommettere sulla Tris Nazionale, Quartè Nazionale, Quintè, Vincente Nazionale e Accoppiata Nazionale.

Leggi tutto

Share This:

Scommesse su rete dedicata in Ippodromi e Agenzie

Scommesse su rete dedicataLe scommesse su rete dedicata si possono effettuare solamente negli Ippodromi e nelle Agenzie Ippiche, e sono possibili solo 4 tipi di scommessa.

Ogni scommessa su rete dedicata ha una quota base di 1 euro e un minimo di 2 giocate.
Il giocatore può scommettere sul vincente, piazzato, accoppiata e trio.

Leggi tutto

Share This:

Scommesse Sportive ippiche: il mercato in Italia

Aprile 2017. Cresce il mercato italiano delle scommesse sportive e ippiche nel 2016. Un settore che insieme ai casinò games ha fatto sì che il mercato del gioco online regolamentato nel nostro Paese sia cresciuto del 25% nell’arco di un anno. È quanto emerge dall’edizione 2017 dell’Osservatorio sul gioco online realizzato dal Politecnico di Milano e presentato in conferenza stampa lo scorso 11 aprile.
Scommesse sportive Ippiche in Italia

Leggi tutto

Share This:

William Hill IT Casino la sala riservata ai giocatori di pura razza

William Hill Giochi e Scommesse onlineWilliam Hill è un Concessionario di giochi Inglese e quanto tale conserva tutta il suo charme e stile tipicamente British.
Anche se le sale da gioco online sono aperte a tutti (i soli maggiorenni), con William Hill è obbligatorio iscriversi come da tradizione dei migliori Circoli Privati inglesi. Ovviamente, non è necessario versare una quota annuale per essere soci del Club.

Leggi tutto

Share This:

Scommesse Ippica Snai

Scommesse Ippica SnaiIl concessionario di Stato Snai mette sul piatto di tutti i suoi clienti appassionati dell’ippica una nutrita schiera di promozioni esclusive, naturalmente tutte riguardanti le scommesse ippiche online.
Scopri qual’è la scommessa ippica Snai più adatta a te!

– Offerta Milano San Siro se vinci, vinci di più! (Bonus fino a 30 euro): puntando una scommessa singola sul vincente a quota fissa delle corse in programma all’ippodromo di Milano San Siro, ricevi un buono del 30% sulla vincita fino ad un massimo di 30 euro per ogni singola scommessa vincente. Fai la tua scommessa

Leggi tutto

Share This: