Caratteristiche del cavallo Arabo

Il cavallo Arabo è tra i più belli al mondo.
Cavallo Arabo
Il suo aspetto e il suo carattere inconfondibili, sono il frutto di un accurata selezione durata migliaia di anni.
L’Arabo è la razza equina più pura e più antica.
Il suo movimento è fluido, fiero e coraggioso, con un indole molto docile.

Caratteristiche fisiche del cavallo Arabo

  • Il collo, il mitbah è una caratteristica dell’Arabo, è l’angolo formato dal collo con la testa. Risulta una curva ampia che consente alla testa di girarsi agilmente.
  • Il garrese, è arrotondato, le spalle sono bene distinte l’una dall’altra.
  • Il corpo, il dorso dell’Arabo è corto e lievemente concavo, i lombi sono forti e il groppone e lungo e piatto.
  • Il mantello, i colori dell’Arabo sono il grigio, baio, sauro, pomellato e morello.
  • Le zampe, sono dure e asciutte, il piede è quasi perfetto come forma e come dimensioni. Le zampe posteriori sono state per anni il punto debole del cavallo, ma per tutto il resto è un animale molto libero nel movimento.
  • La coda, la radice è posta in alto, quando l’Arabo è in movimento la coda è alta e inarcata.
  • Resistenza, il moderno Arabo è resistentissimo, difatti viene utilizzato nelle gare di fondo, sebbene sia un fuoriclasse anche in altre discipline equestri.
Scommesse Ippiche Snai

Concessionario SNAI Speciale Ippica:
– Fino al 7% delle vincite sulle scommesse a quota fissa.
– Fino al 10% delle vincite sulle scommesse a totalizzatore.
REGISTRATI SUBITO

Share This: