Centro Ippico
Giochi Equestri
 
-
 
Centri Circoli Club Ippici
Certosini di Jerez
Centro Ippico La Baita
Centro Ippico Le Palme
Circolo Ippico Riminese
Scuderie San Marco
Centro Ippico Poponaio

Pulizia lettiera
Cure prevenzioni stagionali
Il primo anno di vita
Un gatto in scuderia
Pronto intervento
Coggin test
Programma di vaccinazione
Dieta alimentare
Utilizzo coperta
Passeggiata a cavallo
Razze Equine
Cavalli di Razza
Paint Horse
Trottatore Americano
Oldemburghese
Frisone
Americano da Sella
Suffolk Punch
Shire
Missouri Fox Trotter
Caspian
Tennessee Walker
Shetland
Haflinger
Mustang
Paso Peruviano
Palomino
Hunter Irlandese
Welsh Cob
Austalian Stock Horse
Cob Normanno
Cleveland Bay
Centro Cavalli
L'abc dell'Ippica
Il pascolo ideale
Cavalli da sella
Vocabolario del cavallo
Trailer cavalli
Attrezzature per il grooming
Norme a cavallo
Equipaggiamento ippico
Abiti da equitazione
Guida acquisto cavallo
Cowboy e blue jeans

Caratteristiche dei Cavalli
Peculiarità dei cavalli
L'addomesticamento
Comportamento dei cavalli
Stato d'animo dei cavalli
L'occhio del cavallo
Il mantello
L'età del cavalli
Segni particolari
Segni e colorazioni
I bis-bis nonni dei cavalli

La Giostra del Saracino

Giochi dal Medioevo

Ad Arezzo la celebre Giostra del Saracino si tiene la penultima domenica di giugno e si ripete la prima domenica di settembre, in Piazza Grande.

Ogni contrada presenta una coppia di cavalieri in costume, che affrontano, lancia in resta, la terribile sagoma di legno del Saracino, un antico re orientale, chiamato -Buratto, re delle Indie-.

Nella Giostra del Saracino i cavalieri si gettano al galoppo, sulla pista in terra battuta e in leggera salita -la lizza-, che taglia diagonalmente Piazza Grande, contro il Saracino, un automa corazzato e armato di mazzafrusto, un pesante sacco all'estremità di una catena.

I giostratori devono colpire lo scudo del Saracino ripartendo a spron battuto per evitare il colpo di ritorno della mazza.
Il colpo piazzato al centro vale cinque punti, quello di striscio uno.
La contrada vincitrice riceve dalla città di Arezzo, culla di abilissimi orafi, una lancia d'oro.

Anticamente, la pericolosa giostra era usata dagli aretini come addestramento militare. Dal 1931 costituisce una delle principali attrazioni folkloristiche della Toscana.


Sport Equestri

Centro Scommesse e Lotterie:
Scommesse Ippiche online: come e scommettere sulle corse dei cavalli.
Scommesse su rete dedicata: in Ippodromi e Agenzie Ippiche
Scommesse su rete allargata: in Ricevitorie e Locali Pubblici
Scommesse sportive online: solo per giocatori con più di 18 anni di età.
Scommesse corse cavalli: Tris - Totip+
Scommesse Ippica Snai: tutte le migliori offerte.
Corse Cavalli Online






Eurobet

Agenzia di scommesse
e giochi a distanza
autorizzata aams

CENTRO GIOCHI ONLINE

Contatto: Webmaster Antonio Cruz
'Dedicato al mio fedele amico Uragano' By A.C.
Centro-Ippico.net: è vietata la riproduzione, anche parziale, del sito, ogni abuso verrà perseguito a norma di legge. Tutti i diritti riservati.
Centro-Ippico.net non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto - Informativa Cookie -
ATTENZIONE: SCOMMETTERE PUO' PROVOCARE DIPENDENZA PATOLOGICA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI