Informativa Cookie

Lo Shire | Massiccio Cavallo Inglese da Tiro

razza shireLo Shire è la razza da tiro pesante per eccellenza.
Cavallo Inglese particolarmente forte e massiccio può superare anche i 1200 kg. la sua altezza al garrese e di circa 1 metro e 70 centimetri.

Il suo nome proviene dalla zona nelle quali fu selezionato, ossia nello Shire, siamo nell’Inghilterra centrale tra le contee di Lincoln, Derby, Leicester e Stafford.

Inizialmente viene impiegato come cavallo da guerra, nel periodo medievale vennero potenziate le caratteristiche del Great Horse, dal quale discende. Era il cavallo ideale per sopportare il peso del’armatura e delle armi dei cavalieri dell’epoca.

Lo Shire moderno mantiene la suo corporatura massiccia e viene impiegato come cavallo da tiro nei campi. Oggi, non ricopre più queste mansioni, ma in Inghilterra partecipa alle gare di aratura e, qualche volta, è possibile ammirarlo trainare pesanti carri dei birrai. Quest’ultimi sono i maggiori estimatori della razza Shire.

Caratteristiche principali del Cavallo Shire
Come ogni buon cavallo da tiro che si rispetti i piedi e i garretti devono essere ampi e molto robusti.
Così come le zampe sono forti e ben conformate. Una delle sue caratteristiche principali è il pelo liscio e setoso che ricopre gli stinchi.

La testa ha dimensioni medie, la fronte è ampia e gli occhi sono grandi e docili. Per questo motivo è anche soprannominato il gigante buono.
Le sue caratteristiche evidenziano la potenza per il tiro. Il collo termina in una spalla profonda e obliqua predisposta a sopportare un’ampio collare.

Il corpo dello Shire ha un dorso breve, muscoloso e voluminoso. I suoi quarti sono ampi e sviluppati.

Il colore più diffuso dello Shire è il morello con frange bianche sugli arti. Esistono anche esemplari di colore baio, sauro e di colore grigio.

Scommesse Ippiche Snai

Concessionario SNAI Speciale Ippica:
– Fino al 7% delle vincite sulle scommesse a quota fissa.
– Fino al 10% delle vincite sulle scommesse a totalizzatore.
REGISTRATI SUBITO

Share This:

Lascia un commento