Informativa Cookie

Percheron razza di cavalli pesanti

PercheronIl cavallo delle regioni di Le Perche

Il Percheron prende il nome dalle zone calcaree di Le Perche, in Normandia. E’ un cavallo pesante, molto bello, privo di pelosità sugli arti. Assieme al cavallo Boulonnais è il più elegante dei cavalli pesanti, deve soprattutto il suo stile all’introduzione di sangue orientale con il Berbero e l’Arabo.

Il Percheron è stato un cavallo da guerra, da carrozza, da fattoria e da artiglieria pesante, nonchè cavallo da sella.
L’attuale Percheron è dotato di un ottima potenza, è molto resistente e duttile. E’ un cavallo da lavoro incredibilmente ubbidiente che si adatta facilmente alle diverse condizioni climatiche e ad ogni genere di lavoro. A differenza delle razze pesanti, possiede una caratteristica azione elegante, lunga, sciolta e bassa.

Caratteristiche principali della razza Percheron
La testa del Percheron è fine con una fronte ampia e squadrata. Le sue orecchie sono lunghe e gli occhi sono vispi. Il naso è piatto con le narici molto larghe. Il collo è lungo e arcuato, sormontato da una folta criniera.
Il corpo è ampio con torace profondo, gli arti sono muscolosi e robusti. L’azione si realizza in una lunga falcata piuttosto bassa.
Il colore della razza è prevalentemente pomellato. Ma esistono anche di colore morello, baio, sauro e roano.
Il treno posteriore del Percheron si distingue per l’eccellenza dei potenti quarti, obliqui e insolitamente lunghi per una razza pesante. La coda viene intrecciata come per i cavalli da Polo per attaccare agevolmente il cavallo.
La Misura è compresa tra 153 e 174 centimetri. Ma è esistito un esemplare alto 213 cm.

Scommesse Ippiche Snai

Concessionario SNAI Speciale Ippica:
– Fino al 7% delle vincite sulle scommesse a quota fissa.
– Fino al 10% delle vincite sulle scommesse a totalizzatore.
REGISTRATI SUBITO

Share This:

Lascia un commento