Informativa Cookie

Palomino il cavallo dorato

PalominoConosciuto in tutto il mondo per il suo colore dorato, il Palomino è un tipo di colore e non precisamente una razza equina. Il mantello, che in Spagna viene chiamato Isabela, il nome della regina che favorì la propagazione di questo colore, deve essere definito come una moneta nuova di zecca senza macchie.
Tuttavia, in America, è riconosciuto come una razza dalla congregazione Palomino Horse Association, una federazione che si presta a tramandare e migliorare il Palomino attraverso la registrazione delle linee di sangue ed il rilascio di certificati per la qualifica dei cavalli.

Secondo una leggenda il nome Palomino deriva da Don Juan de Palomino, uno spagnolo che ricevette in dono dal conquistadores Hernan Cortes un cavallo con queste caratteristiche. Difatti venne introdotto in America proprio dagli spagnoli che contribuirono a diffondere questo colore dorato anche ad altre razze come: il Quarter Horse, Purosangue Inglese, Saddlebred e Arabo.
Sebbene non esistano cavalli Arabi di pura razza di questo colore, vengono usati negli incroci per produrre questa colorazione.

Il Palomino è un cavallo da sella che prevalentemente calca le scene delle discipline western.

Le caratteristiche del Palomino
Il mix del colore e dall’azione fluida sono una peculiarità di questo animale. L’incrocio migliore per ottenere un mantello dorato della tonalità più piena è la combinazione sauro x palomino. Per la stessa ragione il sauro può venire incrociato col color crema.

L’altezza del Palomino può variare dai 144 ai 163 cm.
La testa può assomigliare ad un Arabo o ad un Purosangue o un Quarter Horse, l’importante che sia di qualità. Gli occhi devono essere scuri o color nocciola. I segni bianchi sul muso devono essere limitati ad una macchia, striscia o una stella.
La criniera e la coda sono di un bianco splendente e non devono contenere più del 15% di peli scuri.

Alcuni esemplari, sulle zampe, possono avere delle balzane bianche, ma non devono estendersi oltre al ginocchio. Inoltre il cavallo non deve presentare nessuna zebrature sulle zampe o traccia di striscia di mulo sul dorso.

Scommesse Ippiche Snai

Concessionario SNAI Speciale Ippica:
– Fino al 7% delle vincite sulle scommesse a quota fissa.
– Fino al 10% delle vincite sulle scommesse a totalizzatore.
REGISTRATI SUBITO

Share This:

Lascia un commento